Il blog di Cerro al Lambro e Riozzo

Cerro e Riozzo tutto in un solo blog

Calcio femminile serie A: seguiamo la riozzese

Posted by wivocerro su gennaio 22, 2008

 Fonte: il cittadino del 21 gennaio 2008

Non c’è stato nulla da fare per la Riozzese contro lo strapotere del Bardolino e in particolare di Patrizia Panico, autrice di 4 reti, che la confermano capocannoniere del campionato con 17 gol all’attivo. Nemmeno una fitta nebbia ha impedito alle campionesse d’Italia di mostrare tutto il proprio potenziale soprattutto offensivo, mentre ha reso particolarmente difficoltose le riprese televisive della Rai, che stasera alle 19 trasmetterà l’incontro sul canale satellitare 227 di RaiSportSat. La partita è stata in bilico per una ventina di minuti, poi la maggior qualità ed esperienza del Bardolino ha avuto, come era prevedibile, la meglio. Franco Lanzani alla vigilia della partita aveva deciso di giocarsela a viso aperto, non avendo nulla da perdere, e così ha fatto, schierando un tridente che non è però riuscito a pungere. Dopo una girata di Panico al 5′ terminata fuori, la Riozzese si fa viva con Perini che è la più attiva delle riozzesi: al 15′ si libera bene dalla destra e con un sinistro sul primo palo impegna Brunozzi. Al 20′ una punizione di Vicchiarello viene neutralizzata da Gorno in uscita, ma al 26′ il portiere rosanero si deve arrendere alla rovesciata di Panico che firma la rete del vantaggio veneto. Una volta sbloccato l’incontro il Bardolino ha vita facile soprattutto perché può contare su chi, come Patrizia Panico, non sbaglia un colpo. È proprio il centravanti della Nazionale che al 38′ sfrutta un assist dalla destra di Vicchiarello e deposita in rete. Prima del riposo le venete vanno vicine alla terza rete, ma la conclusione di Vicchiarello, dopo una bella azione combinata tra Panico e Gabbiadini, termina di poco fuori. Nella ripresa a farla da padrona è la nebbia che rende tutto più complicato, ma non per il Bardolino che sfrutta ogni indecisione rosanero. Al 11′ Motta serve dalla destra Girelli che non ha nessuna difficoltà a depositare in rete la palla del 3-0. Passa un minuto e Panico sigla il poker grazie a un errato disimpegno difensivo della Riozzese, mentre al 24′ ancora l’attaccante gialloblu si rende protagonista di una rete da applausi con una mezza rovesciata che si insacca alle spalle di Gorno. Prima del fischio finale è la volta di Gabbiadini, che firma la sesta rete del Bardolino. Le brutte notizie per la Riozzese giungono però dopo la gara, con gli esiti delle radiografie cui sono state sottoposte Eva Valeri e Monica Lanzani e che hanno purtroppo confermato la rottura dell’alluce per la prima e la rottura del malleolo per la seconda.Andrea Grassani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: