Il blog di Cerro al Lambro e Riozzo

Cerro e Riozzo tutto in un solo blog

Posts Tagged ‘Il Cittadino’

Atti vandalici – Il comune corre ai ripari

Posted by wivocerro su gennaio 15, 2008

Da Il Cittadino del 14 gennaio 2008

Cerro, i vandali la fanno da padrone e il sindaco ripiega sulle telecamere

Cerro Vandali in azione in alcuni parchi del comune. Per il sindaco servono al più presto delle telecamere. Dopo i danni delle strutture pubbliche del mese scorso, ad opere di alcuni ignoti, il primo cittadino di Cerro al Lambro Dario Signorini ha lanciato un appello per un risveglio del senso civico. E ha annunciato come rimedio la posa di alcuni occhi elettronici, che dovrebbero essere posti entro la fine dell’anno. «Dispiace vedere che dei beni comuni vengono presi di mira e rovinati. Su questo tema ci vogliano più controlli – ha spiegato il responsabile della giunta comunale -. E nello stesso tempo chiediamo una collaborazione da parte dei residenti per cercare di prevenire questi episodi. Per garantire maggiore sicurezza comunque è orami diventata una priorità l’installazione di un sistema di videosorveglianza».Dopo i fenomeni che si sono verificati a dicembre, con i danneggiamenti al campo da bocce del parco pubblico del paese e il principio d’incendio che ha colpito la costruzione che sorge all’interno dello spazio verde, l’amministrazione ha assicurato maggiori controlli. Per prevenire quanto accaduto ha poi reso noto l’intenzione di studiare la localizzazione di alcune telecamere, che dovrebbero essere posizionate all’ingresso della frazione di Riozzo, nella via d’accesso che conduce al paese di Cerro e in alcuni punti ancora da definire. «Ovviamente tutto dipenderà dalla disposizione di risorse, ma io credo che sarà necessario trovare dei fondi per sistemarle nelle zone più critiche – ha osservato Signorini -. Ad esempio davanti alle piazzole ecologiche, dove spesso vengono abbandonati in modo vergognoso diversi rifiuti. Oppure nei pressi del parco per controllare che non si ripeta quanto capitato qualche settimana fa». Nello spazio verde dove quotidianamente opera l’associazione Argentovivo, che si occupa di sviluppare attività a favore degli anziani, delle persone non identificate avevano fatto quasi scoppiare un incendio in una costruzione all’interno del parco, poi avevano anche forzato alcuni ingressi del recinto che protegge alcune attrezzature ricreative, oltre ad altri atti vandalici. Per questo il sindaco ha invocato anche una maggiore collaborazione da parte di tutti i cittadini, al fine di impedire che si ripentano tali episodi che «sono del tutto incivili e non degni di una comunità come la nostra, in più il costo per la sistemazione ricade su tutta la collettività». M. Br.

Posted in Sicurezza | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »